Il ritorno alla natura attraverso il mito di Dafne

“Dafne”, tecnica mista su cartoncino.

 

 

Nella Giornata Mondiale dell’Ambiente, la mia riflessione non poteva che essere artistica e aforistica, scegliendo come riferimento un’immagine di Dafne per raccontarne il mito attraverso una pianta dalle molteplici interpretazioni: l’alloro.

Il “Laurus Nobilis”, da Ovidio a Bernini a Nietzsche, ha ispirato tutte le arti in quanto simbolo di vittoria, trasformazione e cultura.

Tra i diversi miti, dedicati all’alloro, il più esplicativo ed espressivo è quello di Apollo e Dafne, che racconta la trasformazione della ninfa dei fiumi in albero, salvandosi così dalle pressioni del dio Apollo, ritornando alla natura.

 “Il ritorno alla natura non è un retrocedere, ma è andare in alto verso la libertà, l’istinto e la spontaneità” (cit. Nietzsche).

Per salvare il pianeta bisogna costruire una nuova relazione tra uomo e natura, uno dentro l’altro, senza perdere la propria identità e il proprio equilibrio, nel rispetto di ogni forma di vita e dell’intera umanità.



Condividi questo post sui tuoi canali social!
error: Contenuto protetto!